ikube
itaeng

FAQ

Cosa posso alimentare con l’iKUBE K Series?
Si possono alimentare carichi a 220 V (50/60 Hz) fino a potenze complessive da 1600 W a 150 W a seconda dei modelli. Su richiesta sono disponibili anche uscite in corrente continua 12V, 24 V, 48 V e/o 110V.
L’iKUBE funziona anche in assenza di luce solare?
Tutti i modelli sono dotati di pacco batteria per poter usufruire di energia anche di notte o in assenza di luce solare. L'autonomia dipende dal modello e dal carico applicato.
E' necessario Installare l'iKUBE e quanto tempo è necessario per renderlo operativo?
I pannelli fotovoltaici devono essre installati su tetto o a terra. La struttura di montaggio dei pannelli può essere fornita su richiesta. Un volta ultimata l'installazione dei pannelli, bisogna solamente collegare i cavi solari dei pannelli ai connettori presenti all'esterno del box. Su richiesta, si fornisce cavo solare supplementare secondo il metraggio richiesto.
Come faccio a sapere la percentuale residua di carica delle batterie?
La percentuale di carica delle batterie è visualizzabile sul pannello di controllo dell'inverter, solo sui modelli K50 e K100.
Posso caricare le batterie e/o il carico anche attraverso la rete elettrica o un gruppo elettrogeno?
I modelli K50 e K100, dispongono di una presa ausiliaria, che permette, in caso di necessità, di alimentare i carichi e/o ricaricare le batterie attraverso la rete elettrica oppure attraverso un gruppo elettrogeno.
Posso aggiungere altre batterie a quelle in dotazione per aumentare la capacità totale di immagazzinamento energetico?
Per il modello K50 è possibile installare un pacco batterie da 3,48 kWh, pari a quello del K100.
Dopo quanto tempo dovrò sostituire le batterie?
La vita delle batterie dipende dal numero di cicli di carica/scarica e dalla profondità di scarica. Mediamente la sostituzione delle batterie è necessaria ogni 3 anni.
Posso collegare più iKUBE per ottenere una maggiore potenza in uscita?
I modelli della serie K non possono essere parallelati tra loro.
Quali sono gli interventi di manutenzione ordinaria necessari per il funzionamento ottimale dell’iKUBE?
L'unico intervento di manutenzione ordinaria necessario per ottimizzare le prestazioni è la pulizia dei pannelli fotovoltaici.
Servono permessi per utilizzare l'iKube K Series?
Da verificare con le autorità competenti, per eventuali vincoli, i permessi necessari per l'installazione dei pannelli fotovoltaici su tetto o a terra.
Posso allestire l'iKUBE con componenti scelti dal Cliente e diversi da quelli standard?
L'iKUBE può essere allestito con qualsiasi componente (Moduli FV, Inverter, Batterie, Regolatore di Carica, ecc..) purchè sia tecnicamente compatibile. Per l'utilizzo di componenti diversi verrà fornita al Cliente valutatazione tecnica, economica e relativa tempistica. i KiT seire K possono anche essere forniti senza Moduli FV.